€18,00

Il pensiero ecologico riguarda davvero tutti gli aspetti della vita, della cultura e della società. Come l’ombra di un’idea non ancora pensata fino in fondo, si insinua in altre idee e le contamina in modo positivo, le rende più forti.

Disponibilità: 934 Disponibile
SKU: LIBPENSCO
ISBN/EAN: 9788855230001

 

In questo libro appassionato, lucido e per molti aspetti sorprendente, Timothy Morton, filosofo tra i più brillanti del panorama internazionale, sostiene che tutte le forme di vita sono tra loro collegate in una rete vasta e fittamente intrecciata. Nessun essere vivente, nella sua singola sostanza, può esistere come indipendente e isolato: l’interconnessione tra individui riguarda tutte le manifestazioni della vita in modo davvero fondante.
La comprensione di questa interconnessione è ciò che Morton chiama “pensiero ecologico” e, in questo saggio, ne indaga le profonde implicazioni filosofiche, politiche ed estetiche.

“Pensare in modo ecologico può essere abbastanza diverso dalle nostre supposizioni. Non ha a che fare solo con le scienze dell’ecologia. Pensare in modo ecologico ha a che fare con l’arte, la filosofia, la letteratura, la musica e la cultura. Ha molto più a che fare con il settore degli studi umanistici delle moderne università che con le scienze naturali, ma ha anche a che fare con le fabbriche, i trasporti, l’architettura e l’economia. L’ecologia racchiude tutti i modi immaginabili in cui si può vivere insieme. Ha profonde implicazioni con la coesistenza. Gli esseri umani hanno bisogno l’uno dell’altro tanto quanto hanno bisogno dell’ambiente. Gli esseri umani sono l’uno l’ambiente dell’altro. Pensare in modo ecologico non riguarda semplicemente cose non umane. L’ecologia ha a che fare con me e con te.”

“Morton scrive dal ventre stesso del pensiero eco- logico. La grande forza di questo libro è la sua in- ventiva di genere e il suo contributo più grande è l’esibizione di un pensiero ancorato al nostro tem- po e al nostro spazio che ha chiare e immediate implicazioni etiche.”
Marjorie Levinson, University of Michigan

Timothy Morton (Londra, 1968) è professore alla Rice University di Houston. In precedenza ha insegnato alla University of California e alla New York University. Tra i suoi libri tradotti in italiano: Noi esseri ecologici (Laterza 2018), Iperoggetti (Nero 2018), Cosa sosteniamo? (Aboca 2019).

 

Anno di pubblicazione 2019
Formato cm 15 x 22,5
Pag. 232

Come un'ombra dal futuro

Appena aggiunto alla tua wishlist:
La mia wishlist
Hai già aggiunto questo prodotto sul carrello:
Vai al carrello
Language
IT
Open drop down