€26,00

È giunto il momento di tuffarci in questo oceano che ospita tante risorse inesplorate. Se abbiamo intenzione di ricostruire gli ecosistemi anziché continuare a distruggerli, le alghe saranno le nostre migliori alleate

Disponibilità: 50 Disponibile
SKU: LIBRIALGHE
ISBN/EAN: 978855232814

In principio erano le alghe. Frutto di una fotosintesi che esiste da oltre tre miliardi e mezzo di anni, sono le nostre più lontane antenate e la condizione stessa per la presenza della vita sulla Terra. Queste piante hanno nutrito l’umanità per decine di migliaia di anni e hanno contribuito a fare di noi l’Homo sapiens. Pilastro fondamentale del regno dei viventi, le alghe si riproducono velocemente e possono crescere di alcuni metri in qualche giorno senza bisogno di fertilizzanti, né di acqua dolce o pesticidi.
Spesso considerate una forma di inquinamento di cui sono solo il sintomo, possono invece aiutarci a risolvere le crisi ecologiche e alimentari che ci affliggono. Costituiscono senza dubbio la più importante risorsa naturale a tutt’oggi inutilizzata: la nostra società le ha trascurate ma la sovrappopolazione e il cambiamento climatico ci inducono a riconsiderare questo tesoro dimenticato.
Dall’alimentazione alla medicina, dalla biotecnologia marina alla conservazione degli oceani, le alghe offrono infinite possibilità di innovazione e concrete soluzioni alle grandi sfide che la nostra generazione deve affrontare. Se imparassimo a coltivarle in modo sostenibile, potrebbero nutrire l’umanità, sostituire la plastica, decarbonizzare l’economia, raffreddare l’atmosfera, ripulire gli oceani, ricostruire gli ecosistemi marini e contribuire alla creazione di una società più giusta fornendo in modo inclusivo lavoro e reddito alle popolazioni costiere, che non riescono più a sostentarsi solo con la pesca.
Vincent Doumeizel, la voce più autorevole in questo campo, ha viaggiato in tutto il mondo per incontrare ricercatori e professionisti che stanno studiando le potenzialità finora sconosciute delle alghe, raccontandoci i risultati delle sue indagini in un libro ricco di speranza che presenta al grande pubblico un’avventura scientifica inedita..
“Diffondere la coltivazione delle alghe nel mondo, curandosi nel contempo di mantenere l’equilibrio degli ecosistemi, e valorizzarne i composti ci offre infinite possibilità d’innovazione e amplia considerevolmente il bacino delle risorse a nostra disposizione. Un approccio metodico, capace di collegare i mari con le nostre società terrestri, ci permetterebbe di costruire dei sistemi in grado di rigenerarsi. Insieme, potremmo così entrare in una nuova era, figlia di un cambiamento epocale come l’avvento dell’agricoltura nel Neolitico. Una specie di rivoluzione culturale.”
“Il potenziale delle alghe marine di trasformare il nostro mondo è enorme. Un libro eccellente.” (New Scientist).

 

Vincent Doumeizel, dopo gli studi in Economia, ha lavorato in Africa per il governo francese a sostegno degli aiuti internazionali. Dopo vent’anni di esperienza nel settore alimentare, attualmente è consulente per le tematiche relative agli oceani presso il Global Compact delle Nazioni Unite e direttore del programma alimentare per la Lloyd’s Register Foundation. Guida la Global Seaweed Coalition e sostiene attivamente, in tutto il mondo, la questione delle alghe marine agli eventi di alto livello come l’Assemblea generale delle Nazioni Unite, la FAO, le COP. Nell’ottobre 2023, ha organizzato a Parigi il primo vertice europeo sulle alghe in collaborazione con il governo francese e l’Unione Europea.


Scopri di più su Aboca Edizioni

Anno di pubblicazione 2024
Formato cm 15 x 22,5
Pag. 239
Lingua: Italiano

Appena aggiunto alla tua wishlist:
La mia wishlist
Hai già aggiunto questo prodotto sul carrello:
Vai al carrello